SAN.ARTI. PRESTAZIONI PER I LAVORATORI DELL’ARTIGIANATO

SAN.ARTI. PRESTAZIONI PER I LAVORATORI DELL’ARTIGIANATO

 

PER INFORMAZIONI CONTATTARE LO SPORTELLO CGIL DI CESENA

 

0547 642104/642105

 

LE PRESTAZIONI PER I LAVORATORI DELL’ARTIGIANATO

 

I lavoratori dipendenti delle imprese artigiane che operano nei settori Alimentare, Acconciatura estetica, Comunicazione, Chimica-ceramica, Legno-lapidei, Metalmeccanica, Tessile e Moda, Pulizie hanno gratuitamente nel loro piano di prevenzione sanitaria, previsto dagli accordi e dal CCNL firmato dalle organizzazioni sindacali confederali CGIL, CISL e UIL. 

alcune prestazioni di seguito elencate:

  • Tickets per visite specialistiche – ricoveri ospedalieri – accertamenti diagnostici – protesi – pronto soccorso
  • Spese odontoiatriche
  • Lenti graduali e correttive
  • Pacchetto maternità
  • PMA (Procreazione medicalmente assistita)
  • Inabilità
 

A queste prestazioni si aggiungono importanti misure straordinarie “emergenza Covid 19”

  • Indennità per ricovero in caso di positività al virus
  • Indennità forfettaria post-ricovero
  • Indennità da isolamento domiciliare in caso di positività al virus
  • Rimborso delle franchige
  • Test sierologico e tamponi COVID19

In allegato l’elenco completo di tutte le prestazioni e di quelle in autogestione.

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn